Shopping e cibo a Budapest (guida italiana)


IMG_1405

Ciao Ciccine! Come avete passato questi giorni di vacanza? Io come vi avevo anticipato  ho trascorso una settimana nella magica  Budapest. Prima di partire avevo cercato su internet volevo qualche info più specifica, ma le mie aspettative sono state inspiegabilmente deluse, ecco perché ho deciso di dare il mio contributo personale:D. Inizierò dicendovi che Budapest, capitale dell’Ungheria , è una delle città più graziose che abbia mai visitato.  Costruita  sul bel  Danubio blu ( che non è molto blu come tutti i fiumi =), la città si divide in Buda e Pest che sono unite da ponti ( come quello delle catene, il ponte bianco ecc).  E’ possibile fare il giro del Danubio sul battello.

Per quanto riguarda Buda non potete assolutamente farvi sfuggire:

Il castello

Visitare-Budapest

il palazzo reale dove all’interno vi è una galleria d’arte, trovandosi in alto sui colli di Buda , è possibile giungervi attraverso una teleferica oppure semplicemente attraverso le scale, appena arriverete a destinazione, potrete ammirare un panorama mozzafiato.

Budapest porta vienna palazzo realeIMG_1408

Le terme ( io sono stata alle terme Gellert nello specifico, se dimenticate il costume non importa perché li stesso potete comperare di tutto anche asciugamano e ciabatte, è obbligatoria la cuffia e potete, se preferite anche optare per un massaggio o altro ancora)

gellert-baths-budapest

Per quanto riguarda Pest:

Il Parlamento: struttura imponente e di straordinaria bellezza, si può prenotare la visita online con la guida del vostro paese, al suo interno troverete anche il tesoro della Corona.

IMG_1234

Il mercato tradizionale (Market Hall) strutturato su due piani al coperto, al piano di sopra trovate tutti i generi alimentari: tra cui la paprika va alla grande 😉 e al piano di sopra souvenir per tutti i gusti ( centrini, legno , saponette , ceramiche ecc..)

Great_Market_Hall_(Budapest)_2006 Interior-Great-Market-Hall-Vasarcsarnok-Budapest-Eric-Hamon

Piazza degli eroi

heroes_square

La Sinagoga “Neologa” ( la terza più grande in tutto il mondo, la prima in Europa) Chiusa il sabato, è prevista la guida del vostro paese in certi orari. 

Sinagoga_de_Budapest budapest_ya2jq.T0

Queste sono le solo alcune delle cose principali che dovete vedere assolutamente.

CONSIGLI E PRECISAZIONI:

Vi consiglio di fare un giro con la compagnia Hop On Hop Off oppure altre che svolgono la stessa funzione. Sono autobus che vi fanno fare il giro della città e che permettono di scendere a tutte le fermate. Il biglietto dura due giorni, e vi permette di avere una visone di insieme.

La moneta è il fiorino, 1 euro equivale a circa 311 ft. I prezzi sono supergiù come i nostri, alcune cose sono più convenienti rispetto all’Italia, altre hanno lo stesso prezzo.

CIBO: Il cibo è buonissimo, carne e patate sono il piazzo forte.

-Il Gulash ungherese  è una delle portate principali sia come zuppa (carne, patate, carote e tocchetti di patate e spezie) sia nella versione spezzatino più tocchetti di patate.

SAMSUNG DIGITAL CAMERA SAMSUNG DIGITAL CAMERA

-Anche il petto d’anatra va molto forte ed è parecchio buono.

Il langos ( può essere anche dolce) è una specie di pizza cotta a legna  con panna acida al posto della salsa e vari condimenti come pancetta, cipolla, funghi, patate, peperoni ecc..

IMG_1337

-I dolci sono parimenti ottimi: I Kurtoskalacs, che sono dei rotoli di pasta cotti sulla carbonella e poi intinti in misture di zucchero con cannella ( il migliore) , cocco, cacao, mandorle.. Sono molto buoni , si mangiano per strada caldissimi.

IMG_1388

Lo strudel ungherese  ha una consistenza più pastosa : di mele, prugne e ciliege.

IMG_1339

SHOPPING:

-Via “Vaci Utca”: la via dello shopping per eccellenza, trovate tantissimi negozi anche italiani e vi sembrerà assurdo ma vi conviene comprare cose di brand italiani perché sono più scontate che in italia ( ad esempio io ho acquistato una borsa Furla, ad un ottimo prezzo). Trovate molti negozi come: Clair’s, I am, Mango , H&M, C&A, Hard Rock café, Six, New Yorker, Stradivarius, Zara, Humanic, DM, Brigitte Bijoux, Douglas,  Luisa Spagnoli ecc..

-Via “Andrassy Utca” invece possiede le marche più prestigiose come Louis Vuitton, Max mara, Gucci ecc…

Bene ragazze, io non mi dilungo troppo ho cercato di riassumervi le cose principali, se avete delle domande specifiche non esitate a chiedere. presto vi metterò i post sullo shopping  cosmetico e non che ho fatto. Vi mando un bacio. Strelizia :-*

 

Annunci

5 thoughts on “Shopping e cibo a Budapest (guida italiana)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...